pagina in costruzione


Galatto-oligosaccaridi

 
 

I galatto-oligosaccaridi sono oligomeri di unità di galattosio legati ad un glucosio terminale; il capostipite di questa famiglia di oligosaccaridi è il lattosio, disaccaride di glucosio e galattosio. I galatto-oligosaccaridi sono normalmente presenti nel latte materno, ma possono essere prodotti a partire dal lattosio per l’azione dell’enzima β-galattosidasi. La reazione enzimatica porta alla formazione di una miscela di oligosaccaridi, definiti anche transgalatto-oligosaccaridi (TOS),  che sono rapidamente fermentati nel colon prossimale. Sono utilizzati in particolare dai bifidobatteri ed è stato evidenziato che il loro utilizzo porta alla proliferazione in vivo di questo specifico genere. (Vernazza et al. 2006; Bouhnik et al. 1997, Alliet et al. 2007; Gopal et al. 2001, Ito et al. 1990, Rabiu et al. 2001).